Se siete abituati a visitare capitali europee per i famosi mercatini di Natale, se avete scelto Vienna avete scelto proprio la meta giusta.

Già dalla metà di novembre potrete ammirare Vienna tra le decorazioni, gli addobbi e le luci natalizie sia in città che nei diversi Mercatini di Natale che la contraddistinguono.

Tra i più noti c’è il Wiener Christkindlmarkt sul Rathausplatz, uno dei più antichi mercatini con circa 150 bancarelle di regali di Natale, addobbi, dolciumi e bevande calde che con i loro profumi speziati avvolgono il visitatore occasionale. Da non perdere il Villaggio di Natale della Maria Theresien Platz, con ben 60 stand di artigianato artistico tradizionale e idee regalo originali. Infine per chi  vuole vivere un’esperienza davvero avvolgente del Natale non potrà perdersi il Mercatino della Città Vecchia nella Piazza Freyung, dove potrete trovare bancarelle di artigianato locale, decorazioni in vetro e i presepi tradizionali ma anche sentire della buona musica “live” di sottofondo o gustare i prodotti locali tipici del Natale, tra cui le mele arrostite, i dolcetti speziati, la frutta candita e un buon ponch caldo per affrontare anche le temperature più rigide.

Ma Vienna non è solo famosa per i suoi mercatini, perché rimane dalla fine dell’Ottocento riferimento stabile del design europeo.

E quindi vi potrebbe capitare di imbattervi “per caso” in uno store davvero originale dove il motivo principale è la Vienna dei primi del ‘900.

Questo è The Vienna Store. Un negozio che si trova sulla Herrengasse nel Palais Herberstein, collegato col Café Griensteidl attraverso una porta di vetro.

Gli ideatori di questo originale progetto, Sibylle e Kurt Hamtil, lo definiscono un negozio per turisti “Kitsch-free”. Infatti quello che si ripromette di trattare questo negozio  é  una serie di prodotti che rimandino direttamente alla Fin de Siecle, progettati ad hoc da stilisti e designer viennesi: tra questi ricordiamo Florian Ladstätter, che ha creato degli elegantissimi gioielli rifacendosi a Klimt, L’Augarten Porzellanmanifaktur  che ha riprodotto alcuni soggetti in porcellana (come le famose rosette di pane o le krapfen), la Wiener Werkstätten, che ha riprodotto cartoline di auguri di quel periodo.

E’ stato anche appositamente creato per l’occasione un profumo: “Eau-de-Vienne”  davvero originale e per veri intenditori nostalgici.

The Vienna Store è di certo un negozio che vuole rendere ad un pubblico selezionato prodotti di design, anche di uso quotidiano, trovando però una accezione più originale a ciascun prodotto scelto: dai bicchieri da birra alle matrioske con i personaggi principali del presepe, dal parchimetro decorato alla bottiglia di vetro di design, dal vassoietto in ceramica per un solo wurstel viennese al bricco del latte realizzato in porcellana bianca.

Questo è il negozio dove potrai trovare pensieri stravaganti anche per i tuo regali di Natale. E con questi oggetti vi sembrerà di vivere un po’ secondo il “Vienna-style”.

vienna mercatini natale vienna mercatini natale vienna mercatini natale vienna mercatini natale vienna mercatini natale vienna mercatini natale mercatini vienna mercatini natale mercatini natale mercatini natale vienna natale vienna natale