Ex Posi Spice delle Spice Girls, sposata ad un grande campione di calcio, David Beckham, mamma di quattro bellissimi figli e oggi stilista di successo: Victoria Beckham è una che non si ferma mai.

Del resto è facile aspettarsi questo ed altro da una giovane donna la quale a soli 27 anni scrive la propria autobiografia che scala le classifiche delle vendite in tutto il mondo.

Dopo la musica arriva dunque la moda, in cui Victoria riesce davvero ad esprimere la propria creatività, più di quanto abbia saputo fare cantando.

Nel 2004 disegna jeans e nel 2006 crea una linea di occhiali.

Le blogger di tutto il mondo la osannano e lei diventa un’influencer di tutto rispetto.

Nel 2011 vince il “Designer Brand of The Year ai British Fashion Award” che dà il via alla sua carriera come stilista.

Victoria, già icona indiscussa di stile, dimostra di saper vestire le donne, di volerne cogliere tutta l’innata grazia e passionalità.

Il suo è uno stile fluido, dal mood estremamente femminile e al contempo energico.

Geometrie, look minimalisti, silhouette assai costruite, ma anche mini-dresses colorati e stampe cartoon, e poi tessuti morbidi, luminosi, colori accesi e stampe floreali che sembrano decretare un’improvvisa inversione di tendenza nello stile ma che invece sono solo la naturale evoluzione dell’espressione artistica di Victoria, che ama sperimentare e reinventarsi, ogni giorno.

Oggi la Beckham non solo lancia, in collaborazione con Target, una collezione di T-shirt sulle quali campeggia la scritta “Fashion stole my smile” (“La moda mi ha rubato il sorriso”), che invece si è divertita tanto a creare, ma anche una collezione di moda per donne formose, a prezzi decisamente accessibili.

Un’artista poliedrica, Victoria Beckham, oggi eclettica designer, universalmente affermata, che di certo non finirà di stupire, pronta a riservare nuove, piacevoli, sorprese ai sui numerosissimi fan!  

 


Alessia Rocco

Mi presento: sono Alessia, napoletana d’origine, romana d’adozione. Scrivere è la mia passione e il mio lavoro. Mi piacciono le menti aperte, viaggiare, mangiare e adoro godermi la mia casa, tra i libri (sono una lettrice onnivora) e i giocattoli della mia bimba.