Ecco come fare gli spaghettoni di pasta fresca di farina di Kamut con le sarde e mollica di pane di Kamut: un piatto autunnale perfetto per chi non vuole dire ancora addio all’estate!

La ricetta che segue è una gentile concessione dello chef  Beppe Fontana, con il quale il portale Annastyle.it ha intrapreso una collaborazione mirata per la rubrica di cucina. Insieme a lui, tanti altri chef importanti animeranno le pagine di questa rubrica “a suon di ricette” per restituire ai lettori  un portale interessante ma soprattutto di qualità, dove a parlare saranno proprio loro.

Oggi renderemo speciale un piatto molto semplice e forse per questo così buono e famoso: la pasta con le sarde.

Pasta fresca di farina di Kamut con le sarde e mollica di pane di Kamut: la ricetta per 4 persone

Il condimento ideale per tutte quelle persone che amano l’estate e con difficoltà danno il benvenuto all’autunno!

Ingredienti:

  • 4 sarde a testa (n. 16)
  • olio aromatizzato all’ aglio
  • pinoli tostati
  • uva passa
  • 500 gr pomodori datterini
  • finocchietto selvatico crudo
  • zucchero di canna
  • marsala, pepe e sale q.b
  • 400 gr di Kamut formato spaghettoni

Preparazione ricetta dello chef:

Prendere i pomodori datterini, lavarli e tagliarli in due per lungo. Prendere una teglia in grado di ospitarne almeno 500gr e posizionare i pomodorini con la parte tagliata rivolta verso il basso (il tondo del datterino deve essere rivolto verso l’alto).  Condire con sale, pepe, zucchero di canna, olio aromatizzato all’ aglio, il tutto qb.

Cucinare in forno per 2 ore a 100°

(Nel frattempo tostare i pinoli senza l’aggiunta di olio e mettere a bagno l’uva passa con il marsala).

In una  pentola a parte, prendere il pane di kamut per ricavarne la mollica tostata (è possibile acquistare la mollica di kamut). Una volta tostata, aggiungere – a fuoco spento – il finocchietto selvatico.

Scottare appena le sarde in una padella antiaderente e – a fuoco spento – aggiungere un po’ di olio aromatizzato all’ aglio. Lessare la pasta fresca di farina di Kamut e, una volta cotta al dente, unirla alle sarde,  come a tutti gli ingredienti precedentemente preparati.

Fare saltare per tre minuti in padella e servire il tutto con una “pioggerellina” di mollica appena tostata.

Ricetta dello chef Beppe Fontana

Beppe Fontana