Pantone Inc. , come ci dice Wikipedia,è un’azienda statunitense che si occupa principalmente di tecnologie per la grafica, della catalogazione dei colori e della produzione del sistema di identificazione di questi ultimi. Divenuto standard internazionale per quanto riguarda la grafica, è ultimamente utilizzato anche per la gestione dei colori nel mondo dell’industria e della chimica”.

Da 15 anni ormai, a dicembre Pantone stabilisce quale sia il colore dell’anno, insieme ad un team di professionisti che seguono, interpretano e sviluppano le tendenze attingendo a segnali su più fronti: gallerie d’arte, cinema, moda, musica, etc. Le tendenze vengono poi canalizzate seguite per capire su quale colore far convergere la scelta.

Per la prima volta Pantone, dopo anni di singoli colori accesi, unici e definiti, presenta un ex-aequo tra due nuance delicate e tenui: Azzurro Serenity (15-3919) e Rosa Quarzo (13-1520), tonalità che ricordano il cielo di un romantico tramonto.

Pantone per quest’anno ha voluto dare come riferimento dell’anno una coppia di colori che potessero rassicurare le persone attraverso “un abbraccio di un rosa tiepido con la tranquillità dell’azzurro, che portano un senso di benessere, di ordine e di pace”

Come racconta Leatrice Eiseman, Executive Director del Pantone® Color Institute, “Il Pantone 15-3919 Serenity ha il potere di rilassare con il suo effetto calmante, portando un senso di sollievo e in una dimensione eterea, mentre il Pantone 13-1520 Rosa Quarzo, una tonalità dolce ma persuasiva che trasmette un senso di compostezza, come un tramonto sereno o un fiore che nasce”

Ma c’è anche una giustificazione sociologica nella scelta di questa coppia di colori, come recita il comunicato Pantone: “Questo approccio più unilaterale del colore è in coincidenza con i movimenti sociali verso la parità di genere e la fluidità, il maggiore comfort del consumatore con l’utilizzo del colore come forma di espressione, una generazione che ha meno preoccupazione di essere giudicata e uno scambio aperto di informazioni digitali che ha aperto gli occhi a diversi approcci per l’uso del colore”

La cosa più bella sarò adesso vedere quale applicazioni avranno questa coppia di colori nella creazione e nella progettazione del mondo del design. Una sfida tutta da vivere, all’insegna dei toni relax, soft e del benessere. Buon 2016!

Eniwhere Fashion - Pantone colors 2016