Gianvito Rossi, figlio di Sergio Rossi, il designer di calzature leggendarie, famoso sin dai anni sessanta, eredita la passione paterna e nel 2006 lancia il proprio brand, che acquista immediatamente una notevole risonanza in campo internazionale.

Le scarpe di Gianvito Rossi sono il prodotto di una manifattura esclusivamente italiana, dotate di una raffinatezza mai sopra le righe, moderne e confortevoli al contempo.

È la donna che indossa la scarpa non il contrario afferma Gianvito e in questa frase risiede tutta la filosofia dello stilista, che punta alla fabbricazione di scarpe capaci di interpretare la voglia della donna contemporanea di apparire sofisticata senza rinunciare alla comodità.

La componente stilistica a volte è troppo sorda ai canoni di portabilità” asserisce Gianvito, che punta su uno stile facilmente mettibile, come quello del sandalo in fibra di carbonio, materiale quest’ultimo nato per usi aerospaziali, che il creativo utilizza per dare vita a scarpe resistenti, leggere, che promettono eleganza e agio.

Con le sue produzioni dal design essenziale e unico, Gianvito conquista le donne di tutto il mondo, che trovano nelle sue collezioni calzature adatte ad ogni occasione della vita.

Le signore del jet set internazionale lo osannano, innamorate di quel mood seducente eppure mai troppo provocatorio, cifra peculiare del suo lavoro.

Espadrillas in camoscio, sleepers in pelle intrecciata, ciabattine all’uncinetto, décolleté in pizzo trasparente, stivali cuissard in denim, sandali a fasce incrociate sul malleolo: le creazioni di Gianvito Rossi vincono la sfida del benessere e dello charme, un mix irrinunciabile per una donna che voglia vivere al meglio la propria femminilità.

Oggi Gianvito Rossi, oltre alla boutique in via Santo Spirito a Milano, conta negozi a New York, Parigi, Londra, Hong Kong e sfila sui red carpet più prestigiosi.

Pellami pregiati, levità, innovazione che sposa la tradizione, colorandola con pennellate di gradevole eccentricità, come nei sandali in pitone e pelle metallizzata o le decolleté in vernice nera e visone o in pelle avorio, con applicazione di pelliccia: le scarpe di Gianvito Rossi sovvertono gli schemi precostituiti ed elogiano i dettagli, esaltando la silhouette delle donne con uno stile inimitabile.   


Alessia Rocco

Mi presento: sono Alessia, napoletana d’origine, romana d’adozione. Scrivere è la mia passione e il mio lavoro. Mi piacciono le menti aperte, viaggiare, mangiare e adoro godermi la mia casa, tra i libri (sono una lettrice onnivora) e i giocattoli della mia bimba.