Tonificare il corpo per andare incontro alla prova costume senza remore: questo è l’intento che coltiviamo in prossimità della bella stagione… e non solo.

Per farlo non c’è nulla di meglio che dedicarsi all’Aerial Fitness, un allenamento all’avanguardia che permette di rassodare tutto il corpo restando sospesi in aria, in modo da ridurre il peso sulle articolazioni, limitare gli effetti della gravità sull’allenamento stesso e capace, soprattutto, di far accusare uno sforzo minore durante gli esercizi.

L’Aerial Fitness è un training che prevede l’utilizzo di una serie di attrezzi diversi tra loro, come l’amaca in tessuto, legata al soffitto da appositi ganci, ottima per l’Aerial Yoga e l’Aerial Pilates, il cerchio sospeso (aerial hoop), il palo della “pole dance” e gli anelli, grazie ai quali allenarsi in maniera divertente ma efficacissima.

L’ Aerial Fitness è un allenamento fuori dal comune, praticando il quale ci si sente un po’ acrobati, si perde il senso del tempo, ci si rilassa e si lavora in maniera completa.

L’allenamento consta di tre fasi, il riscaldamento, che prepara i muscoli e le articolazioni, quella dell’utilizzo vero e proprio degli attrezzi e infine quella del defaticamento, fatto di molto stretching.

Stando sospesi in aria e dovendo mantenere sempre l’equilibrio, si ridefiniscono i muscoli del corpo, anche quelli solitamente poco utilizzati, rendendoli tonici e flessibili.

L’ Aerial Fitness è adatto a tutti, a meno che non si soffra di problemi a polsi e spalle, è impegnativo ma allo stesso tempo entusiasmante perché regala un benessere psicofisico unico, grazie alle posture e ai movimenti tipici degli equilibristi.

Assai famoso all’estero, l’Aerial Fitness sta, a giusta ragione, prendendo piede anche in Italia e tante sono le palestre in cui ormai lo si esercita.

Con l’Aerial Fitness avere gambe definite, pancia piatta e braccia toniche sarà un gioco da ragazze!