Abbiamo visto i must have delle collezioni autunno inverno 2015/2016. Adesso è il momento di soffermarsi su ciò che rende un outfit degno di nota: i dettagli, gli accessori 2016.

Oggi su Annastyle vi elencheremo “fra tutti” quelli che sono diventati i must have della stagione 2016. Borse gioiello,  collane colletto e tanto altro ancora che non possiamo non avere dentro l’armadio soprattutto se amiamo un pizzico di stravaganza.

Al primo posto ritroviamo la pelliccia:

La pelliccia è il tessuto che domina la scena. Osservando le passerelle parigine spiccano sicuramente le tracolle in mongolia di Sharon Wauchob.

Le ladylike che si fanno notare di più – soprattutto per il colore – sono quelle Céline e Dior.

Un altro vero protagonista indiscusso? La tracolla! Si va dallo stile catena della bicicletta di Moschino, all’inconfondibile Diorama di Dior. Da non perdere anche la clutch gioiello.

Ai piedi invece, regnano i boots di ogni tipo, dagli ankle boots in punta (da indossare anche con i mini tubini) agli anfibi stringati o con borchie. Si passa ancora dai chelsea boots in pelle o con l’inserto in elastico, ai cuissardes lunghissimi e aderenti.

Non abbiamo ancora finito! Siete amanti delle gym shoes? Allora per essere trendy scegliete le hi-neck, le sneakers fino alla caviglia; per la sera pumps effetto pitone o con dettagli preziosi.

Accessori 2016: passerella docet

Direttamente dalle ultime sfilate arriva inoltre la tendenza dei grandi cappelli. Insieme ai cappelli si posizionano nella classifica delle eccellenze, i guanti lunghi, come quelli proposti da Prada e occhiali vistosi.

Parola d’ordine? Osare.